Borghi

Samone

La prima citazione della frazione collocata a 623 metri sul livello del mare, risale al 1048.
La parrocchiale di San Nicola, del XII ecolo, conserva all’interno un quadro del Santo del ‘700 ed una tavola dorata che raffigura la Madonna col Bambino. Il campanile, iniziato nel 1678, è adorno di torre merlata aggiunta nel 1866.

La sommità antica,...

Castellino delle Formiche

Il castello medievale, situato a 694 metri sul livello del mare, fu sede di residenza di un ramo dei Malatigni cui successe nel ‘300 un Montecuccoli e poi la podesteria di Guiglia.

Del castello sono rimasti muri del ‘200, costruzioni con portali a sesto acuto del ‘300, un portale della canonica del ‘400 e la torre divenuta poi campanile.

La chiesa...

Montecorone

Montecorone è citata per la prima volta in un documento del 1254, mentre la chiesa compare negli elenchi delle decime del 1291 come sottoposta alla Pieve di trebbio. Nel 1409 Niccolò III d'Este infeudò Montecorone ad Uguccione dei Contrari, che lo unì, attraverso la Podesteria di Savignano, al Marchesato di Vignola. 
Numerosi sono gli edifici del...

Montombraro

La prima menzione del castello di Montombraro risale al 1110; dopo essere stato distrutto nella spedizione dei bolognesi del 1271, la sua area di appartenenza politica si spostò alternativamente dai Comuni di Modena a quello di Bologna a causa della sua posizione di confine.
Nel 1409, Niccolò III lo diede, con altri castelli, ad Uguccione dei Contrari che lo aggreg...